Vai direttamente al contenuto principale
Sei qui: home > il museo > il percorso museale > archeologia > antichi Romani - località il Cristo

Archeologia

Viviamo al tempo degli antichi romani

Località il Cristo - Coseano

Il sito archeologico è collocato tra il fiume Tagliamento e il corso del torrente Corno nel comune di Coseano (Udine).

Pianta degli scavi

Gli scavi, organizzati dall'Università di Trieste, hanno evidenziato i resti di una villa rustica, ma il limitato perimetro messo in luce è pertinente alla sola zona produttiva (manca quindi la parte residenziale).

Le indagini hanno comunque aggiunto ulteriori notizie sulla tipologia insediativa di questa area, al limite nord occidentale della centuriazione di Aquileia e sulla cronologia di questo genere di costruzione.

Nata probabilmente nella prima metà del I secolo d. C., non si hanno notizie sul suo utilizzo successivo fino alla fine del III o inizio del IV secolo quando subisce un riassetto radicale con diversa utilizzazione dei medesimi ambienti.

Si ha inoltre testimonianza di una terza fase che si può chiamare di spoliazione e di eventuale riuso post antico.

Nonostante l'esiguità dei resti, si deduce comunque che l'economia del complesso era basata prevalentemente sull'allevamento di ovini e suini; scorie ferrose, grumi di malta ricoperti da una pellicola di vetro suggeriscono invece la presenza di fornaci.

Il precario stato di conservazione delle strutture e degli ambienti non permette di chiarire la funzione dei singoli vani, né di ricostruire con precisione la disposizione planimetrica originale della villa.

periodo di scavo : 1984, 1985 - 1986

Intervento: Università di Trieste

Direzione scavi: Professoressa Monika Verzàr Bass

museodelterritorio@gmail.com