Vai direttamente al contenuto principale
Sei qui: home > Il Territorio > Casa del Trecento

Il territorio

Casa del trecento

Casa del TrecentoSu Via Roma, di fronte al campanile, si può ammirare un'antica casa porticata, la Casa del Trecento. Unica abitazione rimasta dell'antico borgo medioevale, è stata, probabilmente, la sede dell'antico banco dei pegni poi trasferito nel settecentesco palazzo del Monte di Pietà.

Fu lesionata dal terremoto nel 1976 e in seguito restaurata a cura della Soprintendenza alle Belle Arti. L'edificio è ora Monumento Nazionale ed è proprietà del Comune di San Daniele che l'ha affidata all'Associazione Nazionale Alpini di San Daniele del Friuli che vi ha aperto un proprio museo, la "Sala Esposizione Cimeli Storici Militari".

È infatti per iniziativa del Consiglio Direttivo del Gruppo, che è stata data sistemazione ai cimeli militari mano a mano raccolti; gli stessi catalogati, descritti e ordinati con cura, sono collocati in apposite vetrine e scaffali; in questo modo è stato creato un piccolo, ma interessante museo degli alpini.

Vi sono documentati non soltanto rilevanti fatti storici, ma anche la quotidiana vita in caserma o al campo, di un corpo militare particolarmente amato in Friuli.

museodelterritorio@gmail.com